Youtube


    Firenze Prima

    HD
    2:53
    автор | дата 20.12.2015
    • 3559
    • 41
    • 8
    Проголосовало пользователей: 49
    Il sogno si è avverato: tantissime persone hanno risposto all’appello di Casaggì e Fratelli d’Italia, con Gioventù Nazionale, sfilando per le strade di Firenze al grido di PRIMA GLI ITALIANI. Una grande mobilitazione identitaria che ha centrato l’obiettivo: rappresentare il dissenso popolare e portarlo nelle strade, per lanciare un forte messaggio al governo Renzi nella città del Premier. Il riscatto dei tantissimi italiani che il buonismo ipocrita ha lasciato indietro: una maggioranza silenziosa e stanca, composta dai tanti lavoratori che mantengono in piedi questo sistema con le proprie tasse e si vedono scavalcati nelle graduatorie per le case popolari da chi è arrivato in Italia pochi mesi prima, dalle tante famiglie indigenti che si sacrificano silenziosamente per sbarcare il lunario, dai pensionati senza più una dignità, dai residenti di quelle periferie che stanno subendo la crisi economica e la violenza di un immigrazione incontrollata che viene pagata soltanto dagli ultimi, mentre la classe politica al governo continua a sistemare gli amici degli amici nella peggiore tradizione del clientelismo italiano. Un messaggio chiaro al governo del “Boldrini-pensiero”: per una chiusura immediata delle frontiere e l’utilizzo della nostra Marina Militare per il presidio dei confini; contro il business milionario dell’accoglienza, che sta alimentando questo traffico disumano di persone; per una politica estera che intervenga nei paesi di origine con accordi e scelte forti che possano prevenire gli esodi; contro lo Ius Soli e la cittadinanza rapida; per la reintroduzione del reato di immigrazione clandestina e l’attuazione di un piano legislativo che consenta alle forze dell’ordine di intervenire e rimpatriare; contro quella elite politica, capeggiata dal Pd, che incarna uno spirito anti-nazionale incapace di rilanciare il paese, sempre attento alle ingiustizie che avvengono dall’altra parte del mondo, ma incapace di salvaguardare i nostri anziani, i nostri esodati, le nostre partite iva e i nostri cittadini. Una manifestazione che non ha mai, neanche per un attimo, prestato il fianco alle banalizzazioni della “guerra tra poveri” che l’estrema sinistra – nella sua contromanifestazione – sperava di affibbiarci: sappiamo perfettamente che il primo nemico è quella globalizzazione che rappresenta la causa dei processi migratori, che relega l’uomo a merce, che destabilizza le Nazioni e sopprime gli spazi di sovranità. Comprendiamo benissimo che il libero mercato ha la necessità di muovere le masse come i capitali, nella speranza di creare manodopera a basso costo ed eserciti di schiavi di riserva che abbassino i tetti salariali e gli standard sindacali dei paesi con uno stato sociale più marcato. E’ anche per questo che occorre ribadire la necessità di chiudere le frontiere e fermare questa invasione: per tutelare i nostri lavoratori, la nostra identità, il nostro futuro; per non illudere nessuno con la speranza di un avvenire che non abbiamo più neanche per noi. Una marcia, la nostra, che ha ribadito l’assoluta necessità di riconquistare una sovranità, per tornare padroni del nostro destino: la sovranità nazionale e politica ormai subordinata alle potenze straniere, quella monetaria affossata dall’eurocrazia e dal signoraggio, quella popolare svilita da governi tecnici e premier per nomina. Uno degli striscioni firmati da Casaggì recitava: “Nazione, sangue e suolo: vivere sovrani, per non morire schiavi”. Perché questa rivoluzione sovranista deve avere il marchio della nostra identità: quella della Civiltà europea, delle nostre tradizioni, delle nostre cattedrali, delle nostre lingue, della nostra arte, della nostra cucina, della nostra agricoltura, della nostra storia. Solo così si combatte il mostro globale: riscoprendo un sano senso di appartenenza che è il solo argine al pensiero unico e all’omologazione planetaria, il solo antidoto a quella società multietnica senza punti di riferimento, senza radici e senza origini, tenuta insieme soltanto dalla frenesia del consumismo, privata di ogni riferimento di ordine superiore, liquefatta nel mare del nichilismo e delle teledipendenza. Un’identità, la nostra, che vuole rinsavire il senso di Comunità, riscoprire i legami solidali, difendere le Idee e custodire le differenze. In piazza sventolavano centinaia di bandiere, firmate da Casaggì, riportanti il simbolo della fiaccola tricolore: un testimone stretto nel pugno, con una fiamma che simboleggia il movimento e la trasmissione dell’eterno. Lo striscione di apertura recitava ciò che riassume al meglio questa magnifica giornata di mobilitazione e passione: “Siamo lo stupendo vivere in un mondo di morti”. L’Italia più bella è questa.
    ЕЩЁ
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 02.04.2018
    Giornata di apertura Convegno Internazionale di Medicina Integrata, Firenze 23-25 marzo 2018.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 01.12.2015
    La tua prima Maratona!? ecco le sensazioni:gioia e dolore! LASCIA UN MI PIACE, ISCRIVITI, CONDIVIDI E SEGUIMI SU: Sito Web: ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 05.07.2008
    il calcio in costume 2008 a firenze prima della partita i rossi che si preparavano.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 18.09.2015
    Intervento di Marzia Faietti (Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, Firenze) tenuto durante il congresso Leonardo da Vinci: Metodi e Tecniche per la ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 22.07.2018
    Le dichiarazioni di Firenze e Zanellato al termine della prima uscita stagionale.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 18.10.2018
    Elena e Cristiana vi portano a giro per il centro di Firenze. Per noi sarà l'ultima volta prima della partenza.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 11.06.2018
    Due auto che corrono a folle velocità su una strada della periferia di Firenze. L'inseguimento con al volante alcuni nomadi del campo rom del Poderaccio ...
    • СКАЧАТЬ
    Anche la città di Firenze ha aperto la sua Porta Santa. Nell'Anno Santo Straordinario, Giubileo della Misericordia, il Cardinale Giuseppe Betori, Arcivescovo di ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 05.01.2017
    Ho appena comprato la nuova cb500f a gennaio 2017 e questo è il primo giretto fatto con lei.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 21.08.2016
    Enjoy this trip report of the .italo Primo service from Firenze S. Maria Novella to Venezia S. Lucia! Info below: Train Line: .italo Route No: 9980 Origin: Firenze S.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 20.12.2017
    Sono 167 quelle censite solo a Firenze, si chiamano le buchette del vino o finestrini attraverso i quali per oltre 300 anni il produttore dalla sua palazzo in città ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 18.01.2016
    Prima edizione della gara di mountain bike B-King Firenze.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 21.02.2018
    Una scuola d'arte per la fede: lo scultore Fabio Deiana, ospite di Lucia Ascione a Bel tempo si spera, spiega come realizzare un bassorilievo in gesso. Giorgio ...
    • СКАЧАТЬ
    Danila e Carmina da Firenze. Dalla puntata del 3 luglio 2017.
    • СКАЧАТЬ
    Francesca D'Alessandro è l'avvocata di Mary (nome di finzione), la studentessa stuprate a Firenze dal carabiniere Marco Camuffo, condannato a 4 annni e 8 ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 13.06.2016
    Presentazione del libro "Come è il panorama?" Tenutasi il 28 giugno 2016 negli spazi del Museo Amalia Ciardi Duprè a Firenze. Parte prima - Quattro ...
    • СКАЧАТЬ
    I started the day in San Francisco and ended the day here in Firenze...and this great procession that occurred around 9:30 this evening local time. Spending a ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 16.06.2012
    La settimana Incom 00431 del 20/04/1950 Firenze. Prima del "carosello napoletano" Descrizione sequenze:presentazione del carosello napoletano ideato da ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 14.10.2014
    www.ilfattoquotidiano.it di Max Brod.
    • СКАЧАТЬ
    "Tre Domande per Guarire": presentazione del Libro di Silvia Pallini dell' 11 aprile 2014. Per informazioni visita il sito web www.latuavitapienamente.com ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 23.03.2014
    Conferenza tenuta venerdì 14 marzo 2014 presso la Chiesa di San Jacopo in Campo Corbolini (Firenze). Relatori: Bruno Santi e Marco Pellegrini; moderatore: ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 01.03.2016
    Trasmissione del 29 febbraio 2016 con Roberta Capanni.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 10.10.2016
    Firenze: la prima proiezione mondiale del film "Inferno" di Ron Howard tratto dal libro di Dan Brown. Il collegamento con l'inviato di Tv2000 Fabio Falzone.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 10.05.2010
    STORIA DELLA FIORENTINA VIOLA AMORE MIO LA PASSIONE DI FIRENZE seconda parte UNA PRODUZIONE CANALE DIECI FIRENZE.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 15.09.2018
    Immersi in questa splendida città, cosi piena di arte, che non potevamo farvela mancare anche a voi! Hotel: Hotel Londra di Firenze (stanza Design) Canzoni ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 18.02.2009
    Intervento di Luigi De Magistris al Convegno "Giustizia e Informazione sotto assedio" organizzato da Liberacittadinanza a Firense il 14 febbraio 2009. In questa ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 01.10.2018
    Il giocatore torinese è la prima testa di serie della prima edizione del nuovo Challenger che si disputa al CT Firenze.
    • СКАЧАТЬ
    Solenne Processione del Corpus Domini per le strade del centro storico di Firenze, presieduta dal Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia, con la ...
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 06.05.2018
    L'ex segretario del Pd è arrivato per ultimo fra gli ospiti attesi alla prima del Maggio Musicale Fiorentino, che per l'occasione ha scelto l'opera Cardillac.
    • СКАЧАТЬ
    автор | дата 01.08.2016
    L' emozione di consegnare la nostra Prima SEAT ATECA. Colere Beige Millefiori in allestimento XCELLENCE #buonavisione.
    • СКАЧАТЬ
    I Giardini di Boboli sono uno dei luoghi più incantevoli di Firenze! Passeggiando in mezzo al verde e lungo i vialetti di ghiaia, preparati a scoprire uno dei ...
    • СКАЧАТЬ
    Популярные тэги
      Сейчас смотрят
      Пользователи